fbpx

Pubblicità Facebook fatta in casa: come sfruttare questo social per la tua attività?

Per le piccole e medie imprese i social network sono lo strumento ideale per pubblicizzarsi e crescere nel mercato globale, entrando all’interno di una vasta comunità in maniera quasi impensabile prima della nascita di internet.
Facebook è la rete sociale più vasta al mondo, facilmente accessibile anche da chi non è esperto di tecnologia; per questo una pubblicità Facebook potrebbe essere il giusto sprint per rilanciare la propria attività.

Pubblicità attraverso la Fan Page

Pubblicità Facebook, Fan PagePer promuovere un’attività su questo social, si può ricorrere ad una Fan Page: una pagina studiata appositamente per chi pubblicizza un marchio o un’attività. Questo strumento consente di conoscere in qualsiasi momento della giornata quali pubblicazioni (post, video, sondaggi) sono state le più visitate dai followers della pagina. È fondamentale che la pagina sia seguita con cura e pubblicizzata anche su altri profili, ad esempio nel proprio profilo personale e su quello degli amici, che potranno farla conoscere ai propri contatti condividendola. Inoltre è importante capire, in base all’attività dei propri followers, quale sia il momento migliore della giornata per pubblicare nuovi contenuti, in maniera tale che siano visti dal maggior numero di persone possibile.

Nel sistema delle fan page è previsto, per i gestori, uno strumento che consente la pubblicazione posticipata dei contenuti, in modo tale che si possa dilazionare nel tempo e pianificare secondo uno schema intelligente la pubblicazione dei post, tenendo sotto controllo ogni dettaglio.

Compilare bene i campi del Profilo Attività

Nel profilo personale della propria attività si dovrà accuratamente inserire l’indirizzo nel quale è ubicata la sede.

Informazioni pagina facebook per pubblicità FacebookFacebook fornisce per i promotori di aziende la possibilità di tenere sempre in primo piano questo dettaglio con un link di rimando ad una carta geografica, per individuare facilmente la posizione anche quando la propria attività è dislocata su più sedi;
allo stesso modo si può specificare quali siano gli orari di apertura e chiusura affinché il cliente sia sempre aggiornato consultando la fan page. Il tutto si trova nelle opzioni che Facebook permette di compilare in modo dettagliato e guidato al momento dell’iscrizione.
Per pubblicizzare la propria attività non si può non ricorrere allo strumento dei cosiddetti Tag (link che riportano il nome di una persona specifica, cliccabili per essere rimandati al profilo facebook dell’utente in questione). È necessario stabilire dei criteri circa i rapporti con altri brand, decidendo quali possono essere associati alla propria attività e dunque inserite nella propria cerchia di amicizie, e quali no. Taggare altri profili aziendali coinvolti nella propria cerchia di contatti Facebook, fa sì che questi siano immediatamente avvisati del contenuto pubblicato, nei quali sono stati menzionati. Si tratta di una mutua pubblicità, con benefici molteplici sia per chi promuove mediante l’utilizzo di post e video, sia per chi viene nominato tramite il sistema delle Tag.

Come scrivere i Post

Per quanto riguarda i contenuti della pubblicazioni, è necessario calibrare la propria attività sul social senza risultare fastidiosi. Utilizzare articoli, fotografie, video o link di rimando ad altri articoli di interesse per il cliente è un’azione che non deve risultare puramente meccanica. Bisogna attirare l’attenzione dei followers e spingerli a condividere, avviando così un sistema di condivisioni che dia lustro alla propria attività. Coinvolgere il lettore in post, commenti ed articoli di un certo spessore contribuisce notevolmente ad espandere il proprio marchio e far sì che tutti ne parlino.
Dunque la pubblicazione dei contenuti non deve seguire la logica del “fiume in piena”, bensì quella dello studente che evidenzia i contenuti più importanti durante lo studio. Fornire informazioni di qualità, selezionate ad arte e scritte in modo corretto e piacevole è importante per non perdere followers.
L’insieme di questi fattori contribuisce a rendere la propria pubblicità su Facebook efficace e vincente.

Per suggerimenti e consigli, o per ricevere un preventivo per una campagna Facebook, contattaci senza impegno.

Avatar
Luca Napolitano
Innamorato delle emozioni, indomabile viaggiatore, adoro le storie, la scoperta e l’avventura. Non meno la concretezza e la risolutezza. Osservo e studio i mercati, i cambiamenti e le tendenze, indispensabile attività per offrire ai clienti consulenze di marketing che li aiutino a emergere, a vendere e a fidelizzare. Risultati è la mia parola d’ordine.
Write a Comment