Instagram: il social della fotografia dalle molteplici potenzialità

Instagram è piuttosto conosciuto per diversi fattori: è un’applicazione gratuita, molto ben fatta e consente di applicare filtri molto interessanti alle fotografie per renderle ancora più affascinanti o migliorarle quando le condizioni di luminosità non sono ottimali. Ma non è tutto, installando l’applicazione si entra a far parte di una comunità di utenti vastissima, con la possibilità di tenere sotto controllo il profilo di un altro user semplicemente cliccando sul pulsante segui. In questo modo si possono mettere dei like alle foto e ai video più graditi o inserire un commento di apprezzamento. Inoltre la sua funzione di messaggistica diretta lo rende a tutti gli effetti un social della fotografia.
Per tutti coloro che hanno uno smartphone di ultima generazione e amano la fotografia pur non essendo degli esperti, Instagram rappresenta l’opportunità di farsi conoscere e condividere i propri scatti più interessanti o le foto dei prodotti della propria azienda con gli altri utenti della comunità. Inoltre, associando l’applicazione a Facebook, Twitter o Tumblr, si possono pubblicare gli scatti anche su questi social direttamente dall’app Instagram. Ma come fare per installarla e sfruttare a tutto tondo queste ed altre funzioni interessanti?

Come installare e sfruttare al massimo Instagram

Instagram Web StationL’applicazione si può scaricare dall’app-market del proprio telefono o dal sito ufficiale e, una volta scaricata sul dispositivo, è sufficiente lanciarla. L’installazione è immediata e risulta abbastanza intuitiva: verrà semplicemente richiesto di creare un account inserendo un nickname personalizzato ed i dati personali utili al fine di registrare l’account. Inoltre si può inserire una foto profilo, decidere di elaborare una biografia personale/aziendale che apparirà a tutti gli utenti che visiteranno la pagina, inserire la località da cui si scrive ed un link al proprio sito internet. Quest’ultima risulta una possibilità davvero interessante per permettere, a chi è interessato, di seguire l’attività del proprio instagrammer preferito anche anche su altri siti internet: un meccanismo studiato ad hoc per ampliare la cerchia di contatti, allargare le proprie conoscenze o essere notati da un fotografo professionista alla ricerca di nuovi talenti.

L’applicazione è semplicissima da utilizzare, poiché le funzioni sono raggruppate in una barra posta in basso e suddivisa in riquadri caratterizzati da un simbolo. Cliccando sul simbolo si accede al rispettivo menu. Il primo consente di accedere alla propria Home per visualizzare gli aggiornamenti sugli ultimi scatti effettuati dai propri contatti; il secondo è la funzione ‘Cerca’ per trovare utenti o fotografie in base agli hashtag tramite i quali vengono indicizzate nel sistema; quello centrale ha come simbolo un obiettivo e consente di accedere alla fotocamera; mentre il quarto menù riguarda le notifiche (richieste di contatto, messaggi privati, apprezzamenti ricevuti) e l’ultimo permette di accedere al proprio profilo.

Filtri e hashtag su InstagramFiltri e Hashtag su Instagram


La possibilità di inserire dei filtri alle fotografie è il fiore all’occhiello di Instagram
. Appena l’applicazione fu resa disponibile si avevano a disposizione solo alcuni filtri, ma oggi se ne hanno a disposizione ben 26, che compaiono subito dopo aver scattato la foto in un menu apposito. Lo stesso menu, strutturato in modo analogo a quello principale, offre la possibilità di migliorare manualmente alcuni aspetti dell’immagine: luminosità, contrasto, colori, calore, saturazione, ombre, nitidezza, struttura e tanti altri parametri.
Una volta terminate le modifiche si può scegliere di cliccare il tasto di conferma (una freccetta in alto a destra) che conduce alla schermata successiva, ove si può inserire una didascalia e alcuni hashtag utili perché tutti possano trovare, da qualsiasi parte del mondo, la fotografia caricata.

L’insieme di queste funzioni rende Instagram un social network all’avanguardia, che unisce principianti e professionisti in uno spazio dedicato all’arte e alla creatività, beneficiando di un sistema di comunicazione talmente efficace da essere utilizzato anche nel campo del web marketing e destinato a evolversi.

Avatar
Luca Napolitano
Innamorato delle emozioni, indomabile viaggiatore, adoro le storie, la scoperta e l’avventura. Non meno la concretezza e la risolutezza. Osservo e studio i mercati, i cambiamenti e le tendenze, indispensabile attività per offrire ai clienti consulenze di marketing che li aiutino a emergere, a vendere e a fidelizzare. Risultati è la mia parola d’ordine.
Write a Comment