fbpx

3 facili esercizi per accrescere la tua creatività

Come imprenditore, il tuo preciso compito è quello di essere un passo avanti nel mercato, sempre pronto a lanciare la tua prossima idea imprenditoriale. Se desideri lanciare un nuovo prodotto/servizio o smuovere in qualche modo il tuo segmento di mercato, devi dimostrarti in grado di trovare soluzioni creative per i problemi della vita quotidiana.

La creatività spesso ci sfugge perché siamo abituati a certe norme. Focalizziamo molto la nostra attenzione ed abbiamo troppe convinzioni relative a ciò che è la nostra realtà attuale. Dobbiamo cercare di immaginare un’altra realtà.

Per fare questo, Barry Staw – studioso comportamentale presso l’Università Berkeley in California – propone una serie di esercizi, tutti progettati per aiutarti a prendere in considerazione una gamma più ampia di opzioni, come ad esempio il brainstorming .

Nel fare ognuno di questi esercizi, devi cercare il più a lungo possibile di non formulare giudizi sulla tua idea. Il processo di selezione deve avvenire solo alla fine, poiché la creatività richiede la libertà di scelta.

3 facili esercizi per accrescere la tua creatività - image  on https://www.web-station.it

Per flettere i muscoli creativi, prova questi tre semplici esercizi:

1. Re-immagina una situazione familiare.

Per pensare in modo più creativo, prendi in considerazione alternative alle scelte ovvie. Vincere la pigrizia può portare a interessanti nuove idee di business. Ad esempio, le aziende che oggi permettono ai clienti di affittare beni di alta moda, hanno iniziato come negozi di vestiti che hanno introdotto delle alternative. La domanda da cui son partite è: cos’è che tutti vorrebbero possedere nel proprio guardaroba?

2. Infrangi le regole.

Per imparare ad agire in modo creativo, si deve scardinare qualche tabù. Devi proporti di infrangere le regole con innocue violazioni che potrebbero essere imbarazzanti o scomode (ad es. c’è chi ha letto una poesia attraverso l’altoparlante al supermercato, oppure ha lanciato il servizio di “aiuto a superare il livello” nei videogiochi).

Se il tuo strappo alla regola non ha successo, non importa. Staw le chiama “lezioni di faccia tosta” perché consentono di raccogliere il coraggio di correre dei rischi creativi. Il solo modo per piegare il mercato è forzare la creatività, perché così facendo si forza il cervello ad uscire fuori dalla sua zona di comfort.

È anche possibile cercare altre persone che infrangono le regole e trarne vantaggio. Ad esempio, proprio il figlio di Staw ha scoperto che le ragazze adolescenti indossano spesso le calze spaiate, così ha creato LittleMissMatched, una linea colorata di abbigliamento teen.

3. Fai una lista delle cose che ti danno fastidio.

Come va la tua giornata? Elenca le cose che ti danno fastidio (ad es. il rumore del condizionatore nel tuo negozio). Tipicamente se qualcosa ti infastidisce, è un buco nel tuo servizio.

Pensando a possibili soluzioni, puoi “inciampare” nell’opportunità di migliorare il tuo prodotto o servizio. Per esempio, un inventore frustrato creò un supporto per i calici per salvaguardare i bicchieri di vino da scheggiature in lavastoviglie.

Dunque, BUON ESERCIZIO e… non dimenticare di farci sapere quali sono stati i tuoi risultati!!

Avatar
Luca Napolitano
Innamorato delle emozioni, indomabile viaggiatore, adoro le storie, la scoperta e l’avventura. Non meno la concretezza e la risolutezza. Osservo e studio i mercati, i cambiamenti e le tendenze, indispensabile attività per offrire ai clienti consulenze di marketing che li aiutino a emergere, a vendere e a fidelizzare. Risultati è la mia parola d’ordine.
Write a Comment