fbpx
6 consigli per gestire la tua brand reputation online - image  on https://www.web-station.it

6 consigli per gestire la tua brand reputation online

Quando parliamo di brand reputation, varchiamo la soglia per entrare in un ambiente di cristallo, in cui tutto è fragile e delicato e ogni cosa ha il suo posto. Se, aggirandoci per le stanze di questa casa, non prestiamo la dovuta attenzione, il danno che rischiamo di commettere può diventare irreparabile. O comunque può provare serie conseguenze. Ecco perché in questo post ti suggerirò alcuni consigli per muovere i tuoi passi in modo sicuro.

 

Cos’è la Brand Reputation

La brand reputation è la stima, la considerazione, il rispetto, la fiducia di cui godi presso il pubblico dei tuoi clienti o potenziali tali. La brand reputatione riguarda la tua identità e l’idea che i tuoi clienti hanno di te, l’immagine che si sono costruiti per rappresentarti in base a quello che tu hai raccontato e che loro hanno percepito. Capirai bene, dunque, come un errore di gestione o di comunazione può costarti anche molto caro.

[Tweet “Brand Reputation: un errore di gestione o di comunicazione può costarti caro”]

Online le cose si complicano. La Rete ha ampliato il potera della libertà espressiva: tutti possiamo dire la nostra, in qualsiasi momento e rivolgendoci ad un ampio pubblico di lettori. Con l’avvento del Web il passaparola ha assunto un ruolo ancor più centrale e, consapevolmente o anche inconsapevolmente, è entrato di prepotenza nella nostra quotidianità, influenzandone le scelte, d’acquisto ma non solo. Cosa fare allora? Quali accortezze devi avere per gestire correttamente e efficacemente la tua brand reputation online? Ecco i miei consigli.

Ti consiglio di leggere: Reputazione sul Web: come gestirla?.

 

6 consigli per gestire la tua Brand Reputation online

Gestire la tua brand reputation online è affar ancor più complesso e delicato rispetto a quanto accade offline. In Rete sei particolarmente esposto ad attacchi e critiche e il tuo comportamento, le tue azioni, le tue decisioni sono visibili ad un numero potenzialmente infinito di persone. Stai pensando ma allora mi conviene non esserci in Rete!? Nulla di più sbagliato e ti spiego perché.

#1. In Rete devi esserci e devi esserci con consapevolezza

Sul Web devi esserci e devi farlo per 2 ragioni principali:

  • per godere degli enormi vantaggi che ti riserva,
  • perché se non ci sarai tu a presidiare il tuo campo, qualcun altro lo farà per te. Con risultati pessimi e pericolosi.

Ti consiglio di leggere: Perché investire in Web Marketing?.

#2. Non creare false aspettative

Una delle cose più sbagliate che tu possa fare è illudere i tuoi clienti o i potenziali clienti creando false aspettative o facendo promesse che nella realtà non possono essere mantenute. Così facendo non solo perderai la loro stima e la loro fiducia ma ti esporrai a tutti i pericolosi rischi che comporta il passaparola negativo online.

#3. Racconta chi sei, dimostra cosa sai fare

Raccontati. Le persone amano le storie, i racconti, desiderano emozionarsi e hanno voglia di vivere esperienze uniche. E desiderano reperire in modo facile informazioni su di te, su quello che sai fare, sul modo in cui lo fai e sul perché dovrebbero scegliere proprio te e non un tuo competitor. E sai cosa c’è? Che oggi la Rete è la primaria fonte di informazione e di intrattenimento a cui ci rivolgiamo per soddisfare le nostre esigenze. Ecco perché devi riuscire a raccontarti con onestà, trasparenza e incisività, sfruttando tutti gli strumenti che il web mette a tua disposizione (sito web, blog, social network, e-mail marketing, tra i principali).

Ti consiglio di leggere: Sito web: a che ti serve realmente?.

#4. Non cominciare senza una strategia

La strategia è il tuo punto di partenza, è l’insieme delle linee guida che ti indicano la strada da seguire per giungere dritto a destinazione. Senza una strategia sei perduto. Vuoi gestire efficacemente la tua brand reputation online? Metti nero su bianco quel che devi fare, dove vuoi andare e come ci vuoi arrivare. Dopo di che sì che sarai pronto a cominciare il tuo viaggio!

#5. Supporta la strategia con strumenti e professionalità

Per avere successo e consentirti di raggiungere gli obiettivi e i risultati che desideri, la tua strategia ha bisogno del supporto degli strumenti adeguati e delle competenze e delle abilità dei professionisti che sanno cosa fare, come, quando e perché. Se credi che facendo tutto da solo puoi andare lontanto, sei sulla strada sbagliata.

#6. Ascolta

Non puoi gestire efficacemente la tua brand reputation online (ma anche offline) se non ascolti. Chi e cosa devi ascoltare? Il tuo pubblico di riferimento, il tuo settore, il mercato in cui operi, i competitors con cui devi confrontarti. E, cosa di fondamentale importanza, devi ascoltare con costanza e monitorare con intelligenza ciò che si dice di te, per migliorare la tua strategia, per reperire informazioni preziose e idee, per rispondere ai commenti, per ringraziare o per chiarire, per scusarti e, in ogni caso, per sfruttare a tuo vantaggio il passaparola che si propaga nel Web, anche quello negativo.

Avatar
Luca Napolitano
Innamorato delle emozioni, indomabile viaggiatore, adoro le storie, la scoperta e l’avventura. Non meno la concretezza e la risolutezza. Osservo e studio i mercati, i cambiamenti e le tendenze, indispensabile attività per offrire ai clienti consulenze di marketing che li aiutino a emergere, a vendere e a fidelizzare. Risultati è la mia parola d’ordine.
Write a Comment