fbpx
Consulente di Web Marketing: come scegliere quello giusto? - image  on https://www.web-station.it

Consulente di Web Marketing: come scegliere quello giusto?

Hai deciso di investire in marketing e comunicazione per rendere più visibile il tuo brand, farti trovare da nuovi clienti e fidelizzare quelli che hai acquisito? Bene, il primo passo da fare è scegliere, con attenzione, il professionista a cui vuoi rivolgerti. Ti sembra una scelta facile e di poco conto? Niente affatto! Si tratta di una decisione delicata, che dovrai ponderare e valutare con meticolosità e scrupolosità.

Consulente di Web Marketing: quali responsabilità?

Come ti suggerivo, rivolgerti ad un Consulente di Marketing e Comunicazione è una delle scelte più delicate di cui dovrai farti carico perché è a lui che dovrai affidare:

  • il tuo investimento e la sua utilità;
  • la ripartizione del budget;
  • la riuscita delle strategie e delle azioni;
  • la tua brand reputation.

Insomma, il professionista di cui ti fiderai è il responsabile dei tuoi soldi, dei tuoi successi e, cosa ancor più importante e delicata, della tua reputazione. E con la reputazione non si scherza mica! La brand reputation è l’idea che i tuoi clienti hanno di te, la stima, la considerazione, il rispetto, la fiducia che nutrono nei tuoi confronti. La brand reputation attiene alla sfera dell’identità e a quella dell’immagine, ovvero come la tua identità è percepita e vissuta dal tuo target di riferimento ed è un ambiente delicato perché un errore di gestione o di comunicazione può costarti anche molto caro, soprattutto online, l’ambiente libero per eccellenza, in cui ognuno può dire la sua e il passaparola può diventare virale anche nel giro di pochi minuti. Capirai bene, dunque, quanto è importante affidare la tua brand reputation a un professionista che se ne occupi con giudizio, con buonsenso e mettendo in campo competenze e esperienze adeguate.

Ti consiglio di leggere:

Come scegliere il Consulente di Web Marketing?

Certo è che districarsi tra le varie proposte professionali e scegliere il Consulente di Web Marketing che più fa al caso tuo non è facile sia perché, come ti suggerivo, avrà importanti responsabilità sia perché sarà fondamentale instaurare con lui un rapporto collaborativo, vantaggioso per entrambi.

Se sei alle prese con la scelta del tuo consulente, di una persona o un team di professionisti di cui fidarti e a cui affidare il tuo investimento e la tua brand reputation, allora ti consiglio di prestare attenzione agli aspetti di cui sto per parlarti. Come scegliere il Consulente di Web Marketing?

#1. Comincia dal motivo per cui hai deciso di investire in Web Marketing

Perché hai deciso di investire in Web Marketing? Qual è il tuo obiettivo che vuoi raggiungere? Tenere ben chiaro in mente questo ti permetterà di valutare e di identificare le figure professionali a te più adatte, di capire chi può esserti d’aiuto per raggiungere i tuoi risultati e chi invece no.

Ti consiglio di leggere: Perché investire in Web Marketing?.

#2. Informati riguardo al Consulente e alla sua reputazione

Prima di contattare un Consulente per raccontargli di te, chiedergli una proposta di strategia e una proposta commerciale, cerca notizie, informati su di lui e sulla sua reputazione. Chi è? Cosa fa esattamente? Quali sono le sue esperienze? In quali attività si dimostra più competente? Naviga in giro per la Rete alla ricerca di informazioni, spulcia il suo sito web, i suoi profili social, il suo portfolio e osserva il lavoro che ha realizzato per gli altri clienti. In questo modo il quadro dovrebbe già cominciare a delinearsi.

#3. Poni le giuste domande

Quando prendi contatti con un Consulente di Web Marketing e hai un primo colloquio, di persona o telefonico o via skype, fa’ attenzione alle domande che gli poni. Naturalmente, in questa fase, non potrà dedicarti molte ore per cui scegli le domande giuste:

  • cos’è che vuoi sapere? Appuntalo su di un foglio;
  • cosa potrebbe convincerti ad affidargli l’incarico? Ponigli domande che, in modo indiretto, affrontino quest’argomento e ascolta con attenzione la sua risposta;
  • è una persona capace di ascoltare?.

#4. Fidati di chi ti risponde forse

Questo lo considero un piccolo trucchetto! Quando un Consulente di Web Marketing si riserva di fornirti risposte certe, si muove con prudenza, senza megalomanie o certezze e, piuttosto, ti risponde con un perentorio forse, allora è la persona giusta. E sai perché? Perché è un professionista consapevole di due questioni fondamentali:

  1. tutte le risposte che un consulente di Web Marketing può fornire sono necessariamente subordinate a un’attenta analisi del settore, del mercato, del brand e del suo target di riferimento;
  2. nel Web Marketing nulla è certo, ma tutto è sperimentazione continua.

#5. Valuta la proposta

Quel professionista sembra possa fare al caso tuo? Bene, dopo averlo contattato e avergli raccontato cosa vuoi esattamente, chiedigli di farti la sua proposta e prenditi il giusto tempo per valutarla. Qualcosa non ti convince? Domanda! Le sue risposte potranno risolvere molti dei tuoi dubbi.

#6. Valuta il modo in cui si è rapportato a te

In che modo il Consulente di Web Marketing che hai contattato si è rapportato a te? Si è dimostrato attento alle tue esigenze? E’ stato capace di ascoltarti? Ha risposto alle tue domande? E con quanta puntualità? E, soprattutto, ti sei sentito compreso e capito? Entrare in empatia con il tuo consulente è fondamentale perché insieme dovrete collaborare per raggiungere il medesimo obiettivo e quanto più riuscirete a capirvi, tanto più la meta sarà arrivabile.

#7. Diffida di chi ti parla di numeri inutili

Ah, questi numeri! Molte volte sono solo belle cifre di cui riempire siti web, brochure, presentazioni e company profile. Certo, i numeri sono importanti, ma non tutti. Quali sono i numeri utili e quali quelli meno? Quali devi considerare quando scegli il tuo consulente di Web Marketing?

Quando valuti un progetto di Web Marketing, devi considerare soprattutto il fatturato, il numero di conversioni e quello di contatti, i margini e gli utili. Certo, tutto è sempre legato all’obiettivo che la strategia vuole raggiungere. Vi sono altri numeri, noti come KPI o Indicatori di Performance, che non è che non contino ma vanno contestualizzati e considerati con la giusta importanza. Mi riferisco ai likes, alle condivisioni, ai follower, alle visualizzazioni. Questi sono numeri che indicano la performance dei singoli strumenti di Web Marketing e che vanno considerati in relazione ad altri e più importanti risultati raggiunti, oltre che all’obiettivo finale che la strategia si propone di ottenere.

 

Ecco, fin qui i miei consigli. Ora hai le idee più chiare su come scegliere il tuo Consulente di Web Marketing?

Hai bisogno di altre informazioni? Hai bisogno di un Consulente di Web Marketing? Qui hai un team a tua disposizione!

 

Ludovica De Luca
Ludovica De Luca
Capello riccio un po’ selvaggio, nata con in mano una biro da battaglia più che con un’elegante stilo. Amo colorare con le parole vuoti spazi bianchi.
Write a Comment