fbpx
Consulente SEO strategy

Cerco consulente SEO

Già da qualche anno si sente spesso in giro “cerco consulente SEO”, da amici imprenditori e commercianti che necessitano di un’attività SEO per il posizionamento del proprio sito sui motori di ricerca. Sono tantissime le richieste online di chi cerca consulenti SEO e le offerte delle web agency si sono diversificate molto rendendo difficile al cliente la scelta del consulente giusto. Ogni SEO web agency che si rispetti, ha tuttavia all’interno del suo organico un consulente SEO che deve seguire personalmente il cliente. Questo perché ogni esigenza è diversa, ogni settore attività è diverso, quindi cambiano i concorrenti, cambiano i visitatori, cambiano le parole di ricerca.

In buona sostanza ogni azienda o professionista che si rivolge ad un’agenzia web per una strategia SEO deve avere il proprio consulente SEO dedicato e la sua personale strategia di posizionamento sui motori di ricerca. Ma…

Cosa fa esattamente un consulente SEO?

Cerco consulente SEO - image  on https://www.web-station.itBeh la prima cosa che dovresti aspettarti è che studi il mercato in cui operi, i tuoi concorrenti, i tuoi potenziali clienti. Deve quindi anzitutto:

  1. Domandarti quali sono i tuoi servizi di punta;
  2. Fissare con te degli obiettivi chiari;
  3. Acquisire tutte le informazioni possibili sui tuoi clienti ideali;
  4. Chiederti dei tuoi concorrenti;
  5. Raccogliere qualche informazione sulla tua esperienza con i clienti;
  6. Studiare i trend di ricerca e l’attività dei tuoi concorrenti;
  7. Individuare le parole chiave (chiamate anche keywords) e la content strategy (strategia di presentazione ed organizzazione dei contenuti);
  8. Progettare il tuo nuovo sito internet.

Perché per la SEO occorre un sito web ottimizzato per i motori di ricerca?

Se ti hanno detto che è sufficiente acquistare un pacchetto visibilità per essere nelle prime due pagine di Google, ci sono ancora delle cose che dovresti sapere.

Anzitutto l’obiettivo di un buon consulente SEO è quello di posizionarti in prima pagina e ancor meglio nelle prime 4 posizioni. Ogni esperto in posizionamento infatti sa benissimo che solo una percentuale minima di utenti va oltre la prima pagina nella selezione dei risultati, e che oltre il 40% della visibilità risiede nelle prime 4 posizioni della prima pagina.

Il risultato vero e proprio dunque non è essere il 19esima posizione, ma entro la decima.

Per raggiungere la prima pagina di Google non è sufficiente aumentare i backlink in ingresso o fare una campagna di social bookmarking (strategie per l’aumento della link popularity ovvero della popolarità del sito agli occhi dei motori di ricerca). A costruire il posizionamento del tuo sito web concorrono principalmente 2 fattori, che ne determinano il posizionamento così detto “naturale”.

Fattori SEO On-Page e SEO Off-Page

Cerco consulente SEO - image  on https://www.web-station.itIl tuo sito internet e la tua strategia di posizionamento sui motori di ricerca vanno appositamente progettati per far sì che due fattori cooperino in perfetta armonia per il raggiungimento degli obiettivi di visibilità che ti sei posto con il tuo consulente o la tua web agency: on-page e off-page.

  • La SEO On-Page, detta anche on-site, è l’insieme delle attività di ottimizzazione delle pagine web in quanto a metatag (title, tag, meta tag, description, meta description, headings, alt, url) ed a contenuti, che devono essere utili e rilevanti per il tuo target di riferimento ed ottimizzati per le parole chiave d’interesse, originali e costantemente aggiornate.
  • La SEO Off-Page invece riguarda la creazione di autorevolezza e reputazione digitale di un sito internet. Una parte importante di questa componente, è generata anch’essa dal sito internet. Infatti la SEO off-page consiste principalmente nella capacità di un sito web di attrarre link in entrata che siano forti, autorevoli e di qualità.

Il numero dei link in entrata verso il sito web, l’importanza della fonte di provenienza dei link in entrata (un tempo calcolata dall’algoritmo ideato da Google, PageRank), la natura dei link in entrata ed altri fattori tecnici, quali la struttura e l’architettura del sito web, la sua velocità di caricamento e via dicendo, implicano che per una buona strategia SEO è necessario un sito web progettato appositamente per il posizionamento sui motori di ricerca.

A questo punto bisogna capire, ancor prima di investire…

Quali sono i veri vantaggi della SEO?

I vantaggi di essere in prima pagina dei motori di ricerca con le principali parole chiave del proprio settore di attività, sono principalmente 2:

  1. Cerco consulente SEO - image  on https://www.web-station.itLa reputazione aziendale o professionale. Le aziende che noi tutti troviamo in prima pagina quando eseguiamo una ricerca, automaticamente le associamo ad autorevoli ed attendibili nel settore attività che ci interessa, e già solo per questo nella gran parte dei casi le contattiamo o acquistiamo online presso i loro e-shop.
  2. La visibilità automatica e gratuita per sempre. Chi investe in pubblicità sa bene quali sono le cifre da mettere in campo per avere la necessaria visibilità. La pubblicità e la SEO sono come l’affitto ed il mutuo. Può darsi che mensilmente si paga la stessa cifra ma nel caso dell’affitto se si smette di pagare si viene sfrattati, mentre estinto il mutuo la casa diviene tua di proprietà. Nel posizionamento SEO infatti basta un investimento una-tantum per ricevere risultati per sempre, o comunque per mesi e mesi, azzerando così l’investimento pubblicitario necessario per acquisire nuovi clienti online nel tempo.

Quanto costa la SEO?

Parliamo di un servizio, e come per tutti i servizi non esiste un listino universale. Ma possiamo individuare dei parametri di riferimento che ci possono guidare nel capire meglio questo servizio. Ecco cosa serve per una buona strategia SEO:

  1. Un accurato lavoro di analisi su target, concorrenti, parole chiave, servizi/prodotti che offri, obiettivi | Circa €500 + IVA
  2. La realizzazione di un sito web SEO, studiato nell’architettura e nei contenuti, con codice sorgente snello ed ottimizzato per le parole chiave da indicizzare | Circa €1.500 + IVA
  3. La creazione di una strategia Off-Page e di una link popularity ben progettata e distribuita | Circa €1.500 + IVA

A quanto sopra si possono aggiungere diversi servizi che stabilizzano e contemporaneamente ampliano lo spettro di parole chiave che si indicizzano nel tempo come:

  1. Un’attività di SEO blogging con la redazione e pubblicazione sul tuo blog di articoli studiati per la visibilità sui motori di ricerca per un campione di parole chiave | Circa €400 + IVA / mese
  2. Un’attività di social media marketing, che genera contenuti social e link afferenti agli articoli ed alle pagine del sito web (nota come social bookmarking) | Circa €350 + IVA / mese
  3. Un’attività pubblicitaria come Facebook ADV o Google ADS, che aumenta il traffico verso il sito internet – uno degli indicatori SEO per Google | Da €500 + IVA / mese.

Le nostre strategie di posizionamento si aggirano orientativamente su questi importi e variano a seconda della tipologia di attività, della geolocalizzazione dei risultati (un conto è se vuoi indicizzarti nella tua città, un conto è se vuoi visibilità in tutta Europa) e degli obiettivi.

 

Chiedi un preventivo gratuito per la tua SEO

Avatar
Luca Napolitano
Innamorato delle emozioni, indomabile viaggiatore, adoro le storie, la scoperta e l’avventura. Non meno la concretezza e la risolutezza. Osservo e studio i mercati, i cambiamenti e le tendenze, indispensabile attività per offrire ai clienti consulenze di marketing che li aiutino a emergere, a vendere e a fidelizzare. Risultati è la mia parola d’ordine.
Write a Comment