fbpx
attirare clienti con facebook

Come attirare nuovi clienti su Facebook

Promuovere un business in Rete, acquisire nuovi clienti e aumentare il fatturato implica la pianificazione di una strategia che integri diversi strumenti di marketing e che lo faccia in modo coerente e cooperante per il raggiungimento di un preciso obiettivo: vendere. Si tratta di una strategia di Inbound Marketing che punta ad attrarre i potenziali clienti verso il brand senza interromperli e senza distoglierli dalle loro attività quotidiane, così infastidendoli e indisponendoli, bensì offrendo loro contenuti interessanti e utili e facendolo nel momento esatto in cui le persone manifestano un bisogno concreto. In questo meccanismo i Social Network, e Facebook su tutti, giocano un ruolo fondamentale per attrarre i nuovi clienti, per coltivarli, per affezionarli e per fidelizzarli.

Nel post Come vendere sui Social Network [9 tecniche di Social Selling] ti ho suggerito in che modo puoi utilizzare i Social Network per aumentare le tue vendite. In questo articolo voglio fare un passo in più e suggerirti come puoi sfruttare Facebook, il più grande e utilizzato Social Network al mondo, per attirare nuovi clienti e convincerli ad acquistare i tuoi prodotti o servizi.

 

Come attirare nuovi clienti su Facebook?

 

#1. Mixa vendita diretta e vendita indiretta

Facebook è uno strumento di dialogo e di relazione ma è anche uno strumento di vendita e questa può essere promossa sul social blu sia in maniera diretta sia in maniera indiretta. La vendita su Facebook è diretta quando promuovi i tuoi prodotti o servizi con un link diretto alla pagina in cui è possibile acquistarli o quando tagghi un prodotto che prima hai caricato nella tua sezione Vetrina. Ma la vendita su Facebook può anche essere indiretta, ovvero quando promuovi un contenuto (ad esempio un blog post) in cui i tuoi follower troveranno poi un invito all’azione (CTA, Call To Action) che li induca ad acquistare. E molte volte proprio questa è la tecnica più efficace per attrarre nuovi clienti.

 

#2. Utilizza i contenuti del tuo sito web

Il tuo sito web e il blog sono un luogo prezioso in cui ospitare contenuti studiati in modo strategico per coinvolgere e convincere i tuoi potenziali clienti e per promuovere online il tuo brand. Bene, Facebook in quest’attività di promozione e di coinvolgimento di clienti potenziali e già acquisiti è fondamentale perché ti consente di raggiungere un’audience davvero molto ampia con costi ridotti. Il presupposto indispensabile? Il contenuto deve essere interessate per i tuoi clienti, deve essere in grado di fornire loro risposte e di coinvolgerli con sensazioni ed emozioni piacevoli.

Leggi anche:

#3. Alterna contenuti che puntano a obiettivi differenti

Su Facebook (e in generale nella comunicazione) ogni contenuto ha un obiettivo ben preciso ed è pensato e promosso proprio sulla base di questo. Il mio consiglio è di integrare e di alternare nella tua strategia di Facebook Marketing contenuti studiati per raggiungere fini differenti:

  • brand awareness e visibilità;
  • engagement e coinvolgimento,
  • racconto e brand reputation,
  • promozione e vendita.

#4. Alterna contenuti diversi nel tipo

In relazione all’utilità e all’obiettivo che intendi raggiungere, utilizza contenuti di tipo diverso e alternali tra di loro, tenendo presente che immagini e video nativi (ovvero caricati direttamente su Facebook) godono di visibilità maggiore rispetto ai link, poiché il social blu preferisce i contenuti che intrattengono l’utente nella piattaforma rispetto a quelli che lo conducono all’esterno. Mica stupido il buon Mark!

I contenuti che puoi utilizzare su Facebook sono questi:

  • link (al tuo sito web, al blog, alle tue landing page, agli altri canali social);
  • immagini, meglio se personalizzate;
  • video, meglio se caricati nativamente;
  • gif;
  • infografiche e infoprodotti (e-book, guide video, report, ecc.).

#5. Comincia dai desideri e dai bisogni dei tuoi clienti, non dai tuoi

Questa è una regola fondamentale per ogni strategia di marketing che voglia aver successo e ottimizzare gli investimenti che un brand supporta per promuovere la sua reputazione e il suo business. Prima di pianificare una strategia di Facebook Marketing, di decidere quali contenuti postare, come e quando, analizza i desideri, i bisogni, le necessità e i sogni della tua audience di riferimento. Esaudire e rispondere esaustivamente a questi è la chiave del successo.

#6. Ottimizza la tua pagina Facebook

Ottimizzare gli investimenti significa saper ottimizzare gli strumenti che hai a disposizione. Lo stesso vale per Facebook. Molto spesso si pensa che per ottenere risultati efficaci sia sufficiente aprire una Fan Page, postare qualche foto di tanto in tanto e il gioco è fatto. Nulla di tutto questo. Ottenere risultati di business concreti dalla gestione di Facebook significa:

  • ottimizzare le informazioni della tua Fan Page inserendo il link al tuo sito web, i tuoi contatti, la descrizione del tuo brand, la descrizione e i link dei prodotti/servizi nelle apposite sezioni (Vetrina/Servizi);
  • ottimizzare le pubblicazioni, ovvero pubblicare contenuti che siano realmente rilevanti e farlo nei giorni e negli orari in cui è più probabile che i tuoi fan siano connessi. Come fai a capirlo? Testa e analizza i dati Insights;
  • ottimizzare i contenuti, ovvero capire il tipo di contenuti che realmente possono attrarre, incuriosire e interessare i tuoi potenziali clienti e personalizzarli, anche nella veste grafica in modo che raccontino di te in modo unico e distintivo.

 

 

#7. Interagisci con regolarità ed empatia

L’interazione è la madre della relazione e la relazione è la madre dell’affetto e della fidelizzazione. Interagire con i tuoi fan significa legarli a te, coinvolgerli nella tua storia quotidiana e invogliarli a seguirti. Pian piano cominceranno ad affezionarsi a te e poi a fidarsi, acquistando i tuoi prodotti o servizi per soddisfare i loro bisogni e i loro desideri.

#8. Pianifica strategia mirate di Facebook ADS

Come chiudere il cerchio ed ottimizzare tutto il lavoro di pianificazione e gestione della tua Fan Page? Attivando campagne di Facebook ADS mirate al raggiungimento dell’obiettivo che in quel momento hai bisogno di raggiungere. Puoi attivare campagne di Lead Generation, puoi puntare sul potenziamento dell’engagement, dell’awareness e della copertura, sulla conversione e via dicendo. Quando pianifichi le tue Facebook ADS tutto comincia proprio dall’obiettivo che vuoi raggiungere (Facebook mette a tua disposizione un apposito pannello a ciò dedicato) e continua poi con la definizione del target, del budget, del timing, del tipo di contenuto che vuoi promuovere e del copywriting con cui vuoi accompagnarlo.

Leggi anche: Copywriting persuasivo: quando il copy converte? [+Infografica].

 

Hai bisogno di professionisti che ti aiutino a vendere sul Web? Desideri informazioni? Vuoi un preventivo?

 

Siamo qui per te. Contattaci!

Teresa Lettera
Teresa Lettera
Rapida bracciata e sorriso vitale, il benessere e la cura sono il mio affare quotidiano. La dedizione per i miei clienti si distingue nella premura e nella precisione con cui seguo i loro progetti. Istruttrice di nuoto e amante della disciplina, piscina e palestra sono per me un’accogliente casa. Come Web Station.
Write a Comment