Le 6 fasi per strutturare un Piano di Web Marketing - image  on https://www.web-station.it

Le 6 fasi per strutturare un Piano di Web Marketing


Le 6 fasi per strutturare un Piano di Web Marketing - image  on https://www.web-station.it

Vuoi che la tua strategia di promozione sul Web abbia successo? Vuoi che i tuoi investimenti siano capaci di generare utili? Vuoi che i tuoi sforzi siano efficaci? Bene, allora devi sapere che la tua strategia di Web Marketing non può prescindere dall’elaborazione di un Piano di Web Marketing. In nessun caso.

 

Cos’è il Piano di Web Marketing

Il Piano di Web Marketing è la mappa che pianifica il tuo viaggio: partenza, arrivo e tappe intermedie. Si tratta di un documento che contiene le linee guida da seguire affinché la tua strategia di Web Marketing possa riuscire e rivelarsi vantaggiosa. Il piano di Web Marketing ti consente di conoscere i tuoi clienti o potenziali clienti e di costruire con efficacia la tua presenza sul Web, gestendo professionalmente la tua reputazione online, soddisfando le esigenze del tuo target di riferimento, curando i rapporti con i tuoi follower e promuovendo la tua offerta.

Ti consiglio di leggere:

 

Piano di Web Marketing: quali i vantaggi?

Redigere un piano di Web Marketing ti permette di godere di molteplici vantaggi:

  • avere ben chiaro l’obiettivo che vuoi raggiungere;
  • avere dei punti di riferimento da seguire nello sviluppo delle tua azioni di Web Marketing;
  • conoscere il tuo target, il tuo mercato e i tuoi competitors;
  • monitorare i risultati raggiunti e utilizzarli per migliorare;
  • gestire professionalmente la tua Brand Reputation;
  • assicurarti lo sviluppo di una strategia di Web Marketing precisa e ben studiata.

 

Piano di Web Marketing: sviluppalo in 6 fasi

Fin qui tutto chiaro, vero? Bene, ora cerchiamo di capire come sviluppare un Piano di Web Marketing e lo facciamo seguendo 6 fasi:

#Fase 1 – Analisi interna ed esterna

Questa fase è molto importante perchè getta le basi per quel che sarà. Ora devi raccogliere tutte le informazioni che potranno esserti utili e che devono riguardare:

  • il tuo brand: mission, core values, vision, storia, offerta, punti di forza e punti di debolezza;
  • il tuo target: bisogni, desideri, gusti, abitudini d’acquisto, abitudini di ricerca, caratteristiche demografiche, sociografiche e stile di vita;
  • il tuo mercato: quali rischi comporta? Quali opportunità offre? Quali sono le sue caratteristiche?;
  • il tuo settore: caratteristiche, evoluzioni, mode, tendenze;
  • i tuoi competitors (benchmarking): chi sono, cosa offrono, come si promuovono.

#Fase 2 – Elaborazione dei dati

Dopo che avrai raccolto tutti i dati di cui hai bisogno, dovrai analizzarli, elaborarli e trarne le conclusioni di tuo interesse. A chi ti rivolgerai? In che modo? Per offrire cosa? E qual è la tua USP? Si tratta della Unique Selling Proposition, ovvero l’argomentazione unica di vendita, quella caratteristica che ti rende unico e che dovrai promuovere efficacemente al tuo target di riferimento.

#Fase 3. Individuazione degli obiettivi

Quali sono i tuoi obiettivi? Quali risutati vuoi raggiungere? Vuoi ottenere nuovi contatti (lead generation)? Vuoi fidelizzare i tuoi clienti? Vuoi vendere? Vuoi incuriosire e intrattenere i tuoi follower (engagement)?

Qualsiasi obiettivo tu decida di voler raggiungere, ricorda che deve trattarsi di un obiettivo concreto, reale, misurabile, chiaro e realistico.

#Fase 4 – Progettazione della strategia, individuazione delle tattiche e degli strumenti

Ora che hai ben chiaro chi sei, qual è la tua offerta, a chi ti sti rivolgendo e in quale contesto lo stai facendo, puoi elaborare la tua strategia di Web Marketing e puoi decidere attraverso quali tattiche, quali azioni e con quali strumenti (sito web, blog, social network, newsletter, campagne di Facebook ADS e di Google AdWords) puoi realizzarla.

Ti consiglio di leggere:

#Fase 5 – Allocazione delle risorse e pianificazione

Una volta che hai deifinito la strategia, le tattiche, le azioni e gli strumenti, potrai decidere come allocare le risorse e dovrai pianificare il budget, il tempo e anche le risorse umane. Quanto budget vuoi investire? Come vuoi ripartire l’investimento? Chi dovrà occuparsi di cosa? Quando? Come?

La pianificazione precisa e puntuale è fondamentale per la riuscita della tua strategia di Web Marketing.

#Fase 6 – Monitoraggio e analisi dei risultati

Indispensabile quanto la fase di attuazione è quella di monitoraggio e di analisi dei risultati raggiunti. E’ questo un nuovo punto di partenza: i dati che riesci a raccogliere e osservare sono fondamentali per aggiustare il tiro della tua strategia e migliorare le tue azioni, rendendo sempre più efficace l’investimento che hai deciso di fare.

Ricorda, i risultati vanno monitorati in relazione all’obiettivo specifico che hai deciso di voler raggiungere.

Privacy Policy: i tuoi dati sono al sicuro e non verranno mai condivisi con terzi.

Le 6 fasi per strutturare un Piano di Web Marketing - image  on https://www.web-station.it
Luca Napolitano
Innamorato delle emozioni, indomabile viaggiatore, adoro le storie, la scoperta e l’avventura. Non meno la concretezza e la risolutezza. Osservo e studio i mercati, i cambiamenti e le tendenze, indispensabile attività per offrire ai clienti consulenze di marketing che li aiutino a emergere, a vendere e a fidelizzare. Risultati è la mia parola d’ordine.
2 comments
  1. Le 6 fasi per strutturare un Piano di Web Marketing - image  on https://www.web-station.it

    Si in teoria il piano e sempre questo..ovunque lo si legga (blog siti specializzati etc)
    la mia curiosita/perplessità é… un esempio pratico, concreto… realizzato nero su bianco di un piano di webmarketing si può avere? Trovo sempre scritto come si fa ma mai un esempio concreto di un buon piano di web marketing fatto bene..
    Davvero mi sarebbe molto utile
    Laura

    Rispondi
    1. Le 6 fasi per strutturare un Piano di Web Marketing - image  on https://www.web-station.it

      Buongiorno Laura, questo avviene perché un piano di marketing segue uno schema ma nei contenuti viene realizzato ad hoc sull’azienda che lo commissiona, per gli scopi definiti in sede di understanding. Dunque quello che possiamo dirle è che se le occorre un piano di marketing per una esigenza specifica, può richiedere la nostra consulenza e possiamo redigerlo assieme oppure possiamo redigerlo noi per lei. Per lo scopo sarà però necessario definire in maniera accurata obiettivi, target, competitors, strategie più congeniali. Se vuole può inviarci una panoramica del progetto per il quale le occorre ad info@wstation.it oppure possiamo fissare un appuntamento telefonico per una prima consulenza gratuita che servirà per comprendere meglio il lavoro che le occorre.

      Rispondi
Write a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.