Consigli fra amici ovvero il mondo dell’influencer marketing - image  on https://www.web-station.it

Consigli fra amici ovvero il mondo dell’influencer marketing


Consigli fra amici ovvero il mondo dell’influencer marketing - image  on https://www.web-station.it

Il mondo patinato della pubblicità, condito da parole quasi esotiche come advertising o marketing, ci circonda. Spot e campagne pubblicitarie fanno costantemente parte della nostra vita, sono quasi fastidiosamente sempre presenti (è ancora così vivo in noi il ricordo dei film interrotti dalla pubblicità, una piaga che forse scamperà le nuove generazioni native on demand), tanto che arriviamo a ritenerlo l’unico, l’incrollabile modo per vendere.

Come Don Dreaper ci ha insegnato, sorseggiando uno scotch miscelato con cinismo e fascino, la pubblicità è un mondo crudele dove uccidi o sei ucciso. Un mondo impietoso che vuole soltanto vendere aria fritta agli allocchi, che vuole fregarti, in ogni modo possibile.

O forse no? Come al solito la verità sta nel mezzo.

La pubblicità è un mondo composto anche di estrema creatività e genio, un mondo che vuole arrivare ai bisogni delle persone e soddisfarli. Specialmente al giorno d’oggi dove il pubblico è costantemente bombardato di contenuti, proposte e idee è importante arrivare al cuore delle persone e rispondere a domande sempre presenti ma mai propriamente formulate.

E per farlo bisogna iniziare proprio da lì, dalle persone. Lo sapevate qual è il miglior portavoce di un vostro prodotto?

Rispondete di petto, con la prima cosa che vi viene in mente.

Se avete risposto un sito web, una recensione su un blog, facebook non ci sareste andati lontano ma sareste anche in errore. Il miglior portavoce dei vostri prodotti sono i vostri clienti. Esatto, coloro che hanno già usufruito dei vostri servigi e ora ne parlano in maniera entusiasta ad amici e parenti.

Ma il web, in questo processo, ci può dare un aiuto fondamentale. Ed è qui che entrano in scena loro, i supereroi della rete, i vip del www, i cool fra i cool. Gli Influencer. La figura dell’influencer, sebbene di difficile classificazione, è diventata importantissima nel mondo del marketing. Utenti che, dopo anni di condivisioni, post, vlog, tag, sono riusciti ad avere un compatto gruppo di follower, che si fida della loro opinione e delle loro scelte.

Ed è proprio questo aspetto che ha una funzione molto importane per il vostro marketing: la credibilità. Specialmente se state ancora costruendo il vostro business (ma non solo) avere il sostegno di un Influencer con milioni di followers che apprezza ed elogia il vostro lavoro è una risorsa inestimabile.

Gli influencer aiutano inoltre a creare contenuti intriganti per il vostro marketing, testati da anni di esperienza a centinaia di like, valorizzando il vostro prodotto con una genuinità che trascende i soliti canoni della comunicazione e coinvolge con spontaneità molti più utenti.

Non solo, quando i vostri contenuti appariranno su bacheche super visitate, super commentate e super condivise, la vostra esposizione sarà massima, generando interesse e coinvolgendo i vostri stessi canali. A questo punto sarebbe ottimale avere dei canali a prova di bomba, ma di questo vi abbiamo già parlato e voi, nostri lettori fedeli, sapete di sicuro di cosa stiamo parlando… Vero? Se il proverbiale cane vi ha mangiato i compiti e vi trovate ora impreparati provate a dare un’occhiata qui sotto.

Leggi qui: 4 consigli per migliorare la propria presenza sul Web  

Dunque vale proprio la pena coinvolgere un Influencer per la vostra strategia marketing… e pazienza se questi millennials parlano in modo strano e sono un pò egocentrici: pensate al vostro business!

Michela Marocco
Michela Marocco
Adoro le storie, mi piace fruirle e raccontarle per questo cerco di farcire di narrazione qualunque cosa, sul lavoro e non solo. Mi occupo di social media e comunicazione, ritagliandomi sempre un pò di tempo per il cinema e la lettura.
Write a Comment