Inbound Marketing: come trovare nuovi clienti

Inbound Marketing: come trovare nuovi clienti

Cerchiamo tutti soluzioni efficaci, strategie, tattiche e azioni di successo per trovare e conquistare nuovi clienti. In pochi siamo ancora realmente consapevoli, però, di come i clienti oggi abbiano poca voglia di esser disturbati e intralciati mentre compiono le loro azioni. Come fare, allora, per attrarre la loro attenzione e per suscitare il loro interesse senza che siamo noi a cercarli, interromperli e importunarli?

La soluzione c’è ed è anche efficace. Si chiama Inbound Marketing. Ne hai mai sentito parlare? Sai cos’è e come funziona?

 

Inbound Marketing: cos’è

L’Inbound Marketing è una metodologia di marketing che fonda la sua efficacia su un processo ben preciso, descritto in 4 fasi e che si sviluppa a partire da un principio fondante e fondamentale: obiettivo dell’Inbound Marketing è di farti trovare dai tuoi clienti e dai potenziali clienti nel momento esatto in cui avranno bisogno di te.

Insomma, non sarai più tu a cercare loro, a interromperli, a disturbarli. Saranno loro a cercare e trovare te, quando ne avranno bisogno. E tu dovrai esser lì, pronto a rassicurarli e a offrire la soluzione più efficace possibile ai loro problemi, le risposte più puntuali, attente e meticolose alle loro domande. Ecco, in questo modo potrai conquistare la loro attenzione, la loro curiosità, il loro interesse e la loro fiducia.

Come riuscire in tutto questo e aumentare il tuo fatturato?

  • Devi sviluppare una strategia che tenga conto del funnel dell’Inbound Marketing. Ora ti spiego di cosa si tratta;
  • Devi progettare e costruire il giusto messaggio per le giuste persone e promuoverlo nel momento giusto e nel luogo giusto. In questo caso parliamo, più specificatamente, di Content Marketing, ovvero di creazione e promozione strategica di contenuti per il web. Ma su questo punto ci soffermeremo in uno dei prossimi post. Ora cominciamo con il chiarire cos’è il funnel dell’Inbound Marketing.

 

Il Funnel dell’Inbound Marketing

Il funnel dell’Inbound Marketing è un processo, un insieme di strategie, di tattiche e di azioni concrete che ti consentono di intercettare il tuo potenziale cliente e di accompagnarlo verso la conversione. Si parla di funnel, imbuto tradotto dall’inglese, perché nel corso dell’implementazione della tua strategia di Inbound Marketing i tuoi contatti si auto-selezioneranno in relazione ai loro interessi e alle loro necessità, garantendoti così un vantaggio fondamentale: risparmierai risorse, in termini di tempo, di professionalità e di denaro. Solo chi è realmente interessato alla tua offerta continuerà a seguirti nel corso della strategia che stai sviluppando.

Il funnel dell’Inbound Marketing si sviluppa in 4 fasi:

  1. Fase 1 – Attirare. E’ questo il momento in cui devi attrarre gli stranieri sul tuo sito web e devi trasformarli in visitatori. Il tuo compito è attrarre traffico qualificato, ovvero persone interessate alla tua offerta;
  2. Fase 2 – Convertire. Ora devi trasformare i visitatori del tuo sito web in potenziali clienti;
  3. Fase 3 – Chiudere. In questa fase il potenziale cliente deve diventare tuo cliente, deve acquistare i tuoi prodotti o servizi;
  4. Fase 4 – Deliziare. Il cliente ha acquistato? Bene, il tuo compito non si esaurisce qui ma continua anche nel post-vendita. Ora devi coccolarlo, devi puntare a instaurare con lui una relazione che sia duratura nel tempo. Devi affezionarlo e fidelizzarlo, trasformandolo in un promotore attivo del tuo brand, ovvero in una persona che non solo continuerà ad acquistare da te ma che attiverà anche un positivo, credibile e proficuo passaparola. Nulla di meglio per il tuo fatturato!

Inbound Marketing: come trovare nuovi clienti

Leggi anche:

Gli strumenti dell’Inbound Marketing

Ogni fase del funnel di conversione dell’Inbound Marketing può e deve fare affidamento su strumenti specifici:

  1. Nella prima fase, per attrarre gli stranieri sul tuo sito web, dovrai usufruire dei contenuti che puoi produrre con il blog e sui social media e dovrai lavorare molto bene con le keywords e con la SEO per posizionarli sui motori di ricerca e per farti, così, trovare da persone potenzialmente interessate alla tua offerta;
  2. Nella seconda fase userai landing pages, contact forms e CTA (Call To Action) efficaci e convincenti per convertire i visitatori del tuo sito web in potenziali clienti e per convincerli a comunicarti i loro dati, così che potrai ricontattarli al momento opportuno, favorendo il ricordo di te e incoraggiandoli ad affidarsi alla tua offerta-soluzione;
  3. Nella terza fase, impiegherai l’e-mail marketing, il Customer Relationship Management (CRM) e l’analisi dei dati e la reportistica per capire con precisione cosa desidera il tuo potenziale cliente e fornirgli la spinta necessaria per trasformalo in cliente, in acquirente effettivo dei tuoi prodotti o servizi;
  4. Nella quarta fase dovrai deliziare il cliente che hai acquisito e fidelizzarlo. Per costruire con lui una relazione affettiva duratura e longeva dovrai servirti di questi tool dell’Inbound Marketing: offerte veloci e personalizzate, pensate su misura per lui e capaci di farlo sentire compreso e importante; e-mail marketing, per stimolare il ricordo di te e continuare a dialogare con lui; interviste, per conoscerlo meglio e farlo sentire per te importante; CTA, Call To Action, per invogliarlo ad agire; Social Media Marketing, per continuare ad incuriosirlo, per dialogare con lui e per affezionarlo raccontandogli chi sei e cosa fai nel quotidiano, senza barriere né distanze; Social Monitoring, per capire meglio i suoi gusti, le sue necessità, le sue abitudini e agire di conseguenza.

Vuoi trovare nuovi clienti e fidelizzarli con la strategia dell’Inbound Marketing?

[caldera_form id=”CF58d7ba10499e5″]

Luca Napolitano

Innamorato delle emozioni, indomabile viaggiatore, adoro le storie, la scoperta e l’avventura. Non meno la concretezza e la risolutezza. Osservo e studio i mercati, i cambiamenti e le tendenze, indispensabile attività per offrire ai clienti consulenze di marketing che li aiutino a emergere, a vendere e a fidelizzare. Risultati è la mia parola d’ordine.

Lascia un commento