Relazione sintetica del progetto relativo alla campagna pubblicitaria Generali Assicurazioni, riguardante il prodotto Valore Pensione

 

Introduzione

 

Il cliente ha espresso la precisa volontà di lavorare su due punti fondamentali:

  1. promozione delle nuove agenzie sul territorio e di quelle già in essere;
  2. promozione sul territorio di competenza del prodotto Valore Pensione.

 

La precampagna

 

In una prima fase il nostro team ha realizzato un’analisi di marketing interna, necessaria a delineare il target di utenza delle sedi e, soprattutto, i possibili acquirenti del prodotto pensionistico.

In una seconda fase sono stati accuratamente analizzati i materiali informativi e i prospetti relativi al prodotto, al fine di creare messaggi e testi propedeutici alla più efficace comunicazione.

 

Il risultato delle analisi ha portato a concludere che la miglior strategia per la precampagna, riguardo a questa specifica tipologia di prodotto, deve svilupparsi esclusivamente attraverso l’utilizzo di due strumenti:

– una Landing Page o pagina di vendita, strutturata secondo le più moderne tecnologie di Web Marketing;

– una DEM da inviare attraverso due distinti canali. Il primo canale utilizzerebbe gli indirizzi mail già presenti nei data base interni all’agenzia, il secondo tramite mailing list di web magazine fortemente radicati sul territorio.

 

A sostegno di tale campagna abbiamo previsto inoltre l’utilizzo di:

– un Numero Verde, a disposizione per fornire informazioni o per richieste di appuntamenti in filiale;

– una cartolina informativa, corredata di rispettivo espositore, riportante le informazioni principali del prodotto e i contatti dell’agenzia.

 

La raccolta di dati anagrafici, previa approvazione del modulo sulla privacy, delle persone che si son dimostrate interessate al prodotto o alla campagna, ha rappresentato un valore aggiunto sia alla Landing Page sia alla strategia direct marketing legata al Numero Verde, poiché ha permesso di creare un data base di indirizzi al quale inviare future promozioni o follow-up.

 

Finalità della precampagna

  1. Portare un target altamente profilato a conoscenza della presenza sul territorio delle agenzie Generali.
  2. Promozione del prodotto finalizzato alla presa di appuntamenti in agenzia per la stipulazione del contratto.
  3. Raccolta dati per future campagne.

 

La campagna

 

Una volta appurati i risultati della precampagna, sarà proposto un impianto di strumenti di comunicazione (affissione di manifesti, palloncini), per condurre nuovi utenti alla Landing Page e metterli a conoscenza del Numero Verde.

L’obiettivo è stato quello di portare il possibile cliente ad un appuntamento fissato in agenzia, ed affidarlo alla bravura degli agenti e dei subagenti in modo da trasformare un incontro informativo in un contratto chiuso.

La campagna è stata strutturata in modo da poter avere il massimo della resa pubblicitaria sul territorio anche con risorse ridotte, a tal proposito è stato previsto un time table specifico, considerando la territorialità e i movimenti individuati sul target profilato. Partendo dal Comune con l’ufficio più distante dalla sede centrale di Moncalieri – nello specifico, Carmagnola -, per un primo test sono state previste due settimane di affissioni massive, seguite da una settimana di pausa, seguite dalla distribuzione di palloncini marchiati (gonfiati ad elio) con annessa cartolina promozionale, attaccati agli specchietti delle autovetture nei grandi parcheggi durante le giornate di mercato, o nei pressi di banche e poste. Tale strategia è stata pensata per accompagnare l’azione web nel mondo reale e fornire una visibilità nonché un impatto sul pubblico di grande effetto.

 

 

Di seguito le immagini della Landing Page e della DEM di invio.

Generali

Generali  Generali

 

Generali  Generali  Generali

 

Generali  Generali  Generali  Generali

 

Generali  Generali  Generali  Generali  Generali

Generali  Generali  Generali  Generali  Generali  Generali

Shares