Scrivere i testi di un sito web: 4 ragioni per cui è importante saperlo fare

Scrivere i testi di un sito web: 4 ragioni per cui è importante saperlo fare

Non tutti possono scrivere i testi di un sito web. Diversamente da quanto solitamente si crede. In realtà, è forse questa la più insidiosa delle fasi della realizzazione di un sito web e lo è proprio perché la sua complessità spesso è sottovalutata quanto la sua importanza. Eppure scrivere i testi per un sito web è un’operazione delicata e fondamentale, un’attività che richiede strategia e professionalità, esperienza e un mix di competenze e di abilità.

Prima di analizzare perché è così importante saper scrivere i testi di un sito web (e saperlo fare bene), voglio soffermarmi qualche secondo sul professionista che se ne occupa, così da spiegarti perché l’attività di redazione è una professione a sé.

 

Webwriter: il professionista dei testi del sito web

Scrivere i testi di un sito web è una professione che richiede competenze specifiche, studio e continuo aggiornamento. Il Webwriter, ovvero il professionista che si occupa della parte contenutistica dei siti internet (e non solo), deve:

  • possedere determinate conoscenze in ambito SEO, in particolare quelle relative alla SEO on-page;
  • saper analizzare il brand che racconterà, il settore, il mercato e il target di riferimento;
  • essere un esperto comunicatore;
  • essere un abile scrittore.

Il Webwriter è colui che scrive i testi con uno specifico intento: coinvolgere il lettore, fornirgli le informazioni che desidera e fare in modo che compia l’azione per cui il sito web è stato realizzato. Niente male, vero? Capirai bene che scrivere i testi di un sito web richiede professionisti e professionalità adeguate proprio per l’importanza che i testi rivestono nelle tue attività di marketing e di comunicazione. Ti spiego meglio di cosa si tratta.

Leggi anche:

 

Scrivere i testi del sito web: perché è importante (saperlo fare)

L’attività di scrittura dei testi di un sito web è un flusso di attività che si susseguono. Tutto comincia da una meticolosa fase di analisi alla quale fa seguito la pianificazione di una strategia, in cui definire gli obiettivi, le tappe intermedie, gli argomenti da trattare, le parole chiave di interesse. Dopo di che il Webwriter dovrà studiare e informarsi relativamente allo specifico settore e argomento di cui parlerà. Solo ora potrà cominciare a scrivere ed è questa una fase nella fase, in cui dovrà avere ben chiaro l’obiettivo che vuole raggiungere, le keywords da utilizzare, le sensazioni da suscitare, le parole da utilizzare e quelle da evitare.

Saper gestire queste fasi è di fondamentale importanza affinché il tuo sito web o il tuo e-commerce abbia successo e porti a casa il risultato. In particolare, l’attività di webwriting, ovvero di scrittura dei testi di un sito web, è fondamentale per queste 4 importanti ragioni:

#1. Il testo intesse una narrazione che si svolge lungo tutto il sito web

I testi di un sito web devono accompagnare ed essere accompagnati dal design del sito e, insieme, devono esser capaci di intessere una narrazione che si sviluppi di pagina in pagina, di collegamento in collegamento ipertestuale, di click in click. La narrazione dovrà esser capace di emozionare e di offrire informazioni, di coinvolgere e di condurre verso un luogo ben preciso, quello dove compiere l’azione per cui il sito web è stato pensato.

Leggi anche: Web Design: le 6 fasi per realizzare un sito web di successo.

#2. Il testo induce l’utente a compiere un’azione specifica e pre-determinata

Di parola in parola, di frase in frase, il testo di un sito web deve essere abile nell’indurre l’utente a fare, a compiere la specifica azione che vogliamo compia. Questo significa convertire, questo significa far fruttare il tuo investimento e fare in modo che produca utili. Concretamente.

#3. Il testo contribuisce a gestire la brand reputation

I testi di un sito web raccontano il brand, chi è e quello che sa fare, esprimono i suoi core values, portano in evidenza i tratti distintivi rispetto ai competitors e contribuiscono, in questo modo, a costruire la sua reputazione. Il tutto mixando informazioni, emozioni e creatività.

#4. Il testo aiuta il sito web a posizionarsi

A partire da un’analisi delle parole chiave e da un attento utilizzo delle tecniche di SEO on-page, l’attività di webwriting aiuta il sito web a posizionarsi nelle SERP dei motori di ricerca. Quel che il webwriter deve fare è studiare le intenzioni di ricerca del target di riferimento, utilizzare consapevolmente le keywords, conoscere e ottimizzare i testi pubblicati e tutte le sezioni di back-office del sito web (sistema interno di link e di rimandi, meta-description, immagini, alt, tag, meta-tag, URL).

 

Realizza il tuo sito web con l’obiettivo di convertire. Concretamente.

Contattaci ora!

 




Ludovica De Luca
Ludovica De Luca
Capello riccio un po’ selvaggio, nata con in mano una biro da battaglia più che con un’elegante stilo. Amo colorare con le parole vuoti spazi bianchi.
2 comments
  1. Coinvolgere, informare e – umilmente – offrire un prodotto. Perfettamente questo e nient’altro. Mi ha fatto davvero tanto piacere leggere un articolo sulla professione del webwriter – io sono di parte – e non trovare parole come “persuadere”, “retorica violenta”, e altri stratagemmi poveri di umiltà.
    Complimenti, un ottimo post di utilità per chi magari è un pò alle prime armi – o semplicemente curioso – e rincuorante per chi esercita la professione con dignità.
    Carissimi saluti da Camilla,
    http://www.cenacondelittomilano.net

    Rispondi
    1. Ludovica De Luca

      Ciao Camilla,
      hai saputo leggere ben oltre le righe, per questo ti ringrazio in modo particolare.
      In Web Station partiamo da un presupposto fondamentale: l’onestà della comunicazione. Quando raccontiamo noi stessi e i nostri clienti lo facciamo sempre con trasparenza, rispettando il lettore, le sue esigenze e i suoi desideri.

      Ti aspettiamo presto per un altro prezioso confronto.
      Grazie ancora 🙂

      Rispondi
Write a Comment

Shares